Manuali

Ladri e scassinatori

Ladri e scassinatori
Il mestiere del ladro è tutt’altro che semplice nelle terre di Ikhari. Da una parte un malvivente non è sicuramente ben visto dalla gente per bene, dall’altra un buon ladro dev’essere abile e accorto se non vuole passare lunghe giornate della propria vita dietro le sbarre (nella migliore delle ipotesi!).

Le base di partenza per ogni buon ladro che si possa definire tale è passare inosservato. Per farlo può ricorrere ad abiti che nascondino la sua identità, e imparare a sfruttare le ombre della notte per avvicinarsi ad ignari “clienti”. Pertanto quello che deve imparare a fare è “nascondersi”.

NASCONDITI permette al personaggio di nascondersi tra le ombre e passare inosservato, praticamente invisibile. Naturalmente molto dipende dalle abilità del personaggio e dalle sue caratteristiche fisiche, oltre ad una condizione metereologica favorevole (pretendere di nascondersi in pieno giorno non è mai una buona idea). Se non siete abili vi farete individuare facilmente. Per uscire dalle ombre è necessario digitare nuovamente il comando. Se non vi ricordate se siete nascosti o meno il comando STATO vi dirà chiaramente se state cercando di nascondervi.

Individuata una vittima bisogna vedere se ne vale la pena. Dovete quindi tenerla sott’occhio e “osservarla” bene.

OSSERVA vi permette di dare una sbirciata all’equipaggiamento della vostra vittima, e vedere cosa porta nel proprio inventario. Anche qui le abilità del vostro personaggio giocano un ruolo fondamentale per determinare cosa riuscite a vedere e cosa no. Ciò che la vostra vittima porta in un contenitore (tipo uno zaino o una borsa) non lo potete vedere, ma potete vedere il contenitore e fantasticare sul suo potenzialmente prezioso contenuto.

Se vi sentite abbastanza coraggiosi da provare è il momento di allungare la mano.

RUBA [oggetto] [vittima] vi permetterà di tentare il furto. Se non siete abili il vostro bersaglio si accorgerà del vostro maldestro tentativo e griderà per attirare l’attenzione delle guardie, tentando di uccidervi. Se provate a rubare ad un altro personaggio e questi si accorge del tentativo… cercate di avere una buona scusa pronta!

Se il furto da strada vi sembra troppo pericoloso potete sempre tentare di intrufolarvi in casa di qualcuno sperando di fare un buon bottino, sperando che il proprietario non ci sia.

Per far si che una solida porta serrata non sia un problema insuperabile dovete ricorrere al comando “scassina”.

SCASSINA [direzione] vi permette di tentare di aprire una serratura. La possibilità di riuscita dipende dalle vostre abilità e dalla fattura della serratura che tentate di scassinare.

Naturalmente prima di tentare dovrete procurarvi una buona scorta di grimaldelli, perché se fallite lo perderete sicuramente. Dove si procurano questi “attrezzi del mestiere”… scopritelo da soli.