Città e insediamenti

Tyrion

T

yrion è situata ai piedi di un’estesa catena montuosa in un’area estremamente centrale del Landmar.

L’elegante Ducato sorge attorno alla leggendaria Torre d’Avorio, collegata a molti racconti e, ad ascoltare i più superstiziosi, ad antiche maledizioni.

Allo sciogliersi dell’Impero, Tyrion si è riunita attorno alla figura dell’anziano Duca e del Lord che egli ha scelto quale reggente.

La comunità è cresciuta demograficamente grazie anche alla forte presenza elfica e di mezzosangue, che convive, con la componente eliantiriana della popolazione.

Le Fenici di Tyrion costituiscono il nerbo dell’esercito cittadino, e vegliano sull’ordine pubblico.

Anche l’artigianato è fiorente, il Ducato di Tyrion è sempre stato luogo di scambio ed economicamente molto ricco, favorendo il generoso mecenatismo dei suoi signori: l’alacre attività dell’Accademia Avoriana, fondata su espressa volontà del Duca, permette la formazione culturale di storici, studiosi di scienze, musicisti e artisti, ma anche della gente comune, incentivandone l’alfabetizzazione e la consapevolezza.

Da sempre votati alla Legge ed alla Luce, gli Avoriani hanno promosso la formazione dell’Alleanza che ha riunito tutti i popoli dell’isola contro il nemico comune, le schiere del Nero Fantasma.