Religione e miti

Ailyssa

Ailyssa simboleggia la bellezza, l’arte, il divertimento, la fortuna, il gioco, la cura e la nascita.

E’ spesso raffigurata come una donna, o un’Elfa, dalla bellezza disarmante e dal volto sempre sorridente.
E’ una dea frivola ma compassionevole.
Ailyssa “La Bella” è venerata soprattutto dagli artisti, dai giocatori e dagli edonisti in genere; ma viene spesso pregata affinché una malattia finisca o un parto vada a buon esito.

Gli Elfi venerano Ailyssa in modo meno marcato di quanto non accada con Gweinian, tuttavia il suo culto è comunque rilevante nelle loro comunità.
Come protettrice delle arti, Ailyssa è tenuta in particolare considerazione dai molti artigiani ed artisti di razza elfica, che la prediligono a qualsiasi altra divinità.