Religione e miti

Rogar

Rogar simboleggia la costruzione, la creazione, la forgia, i metalli e il lavoro.
E’ raffigurato come un Uomo basso, tozzo ma molto muscoloso, spesso un Nano, pelato ma dalla folta barba castano ramata, con in mano un grande martello.
E’ un dio forte, abile, ma molto scorbutico e burbero.
Rogar “Il Creatore” è una divinita’ venerata soprattutto dai Nani, dai fabbri e dagli artigiani in genere.

Rogar è la divinità universalmente adorata dai Nani, che lo chiamano K’ha e riconoscono in lui il padre della loro razza.

Nelle raffigurazioni dei Nani Rogar appare come un possente membro della loro stessa razza, esperto in tutte le abilità che essi maggiormente stimano, come la forgia del metallo e la scultura della pietra.
Presso i Nani Rogar assume anche le connotazioni di divinità della guerra e dei guerrieri, come questi vengono concepiti dalla cultura nanica.